Cardinals-Schiocchi 82-81

Cardinals-Schiocchi 82-81 d.t.s(14-19,20-15,11-20,21-12;16-15)

Cardinals:Scaramelli 2,Guizzardi,Esposito,Pattuzzi 24,Bicego 2,Aldrovandi 25,Gaudio,Baraldi,Degli Angeli 9,Dell’Onte 6,Paone 6,Broda 8.All.Cardinale

Schiocchi:Binotti 14,Bruni 17,Ngansop Singhe 19,Minarini 21,Rinaldi 2,Melloni 4,Pollastri,Pugnaghi 4.All.Zoboli

Partita dalle mille emozioni ieri sera in quel di Castelfranco;il ritorno dei quarti di finale con gli Schiocchi si rivela una battaglia sportiva che ci vede uscire vincitori!
Gli Schiocchi si presentano senza Berry e Zac,noi rispetto all’andata recuperiamo Broda.L’inizio è tutto di marca Schiocchi,9-0 in meno di tre minuti con Binotti sugli scudi;dopo il primo time-out scendiamo in campo molto più convinti e recuperiamo qualche punto;alla prima sirena siamo sotto 14-19.Il secondo quarto ci vede alzare la pressione difensiva anche a tutto campo,tattica che crea qualche problema agli Schiocchi;all’intervallo il punteggio è 34 pari.Quando l’inerzia sembra passata nelle nostre mani,ecco che gli Schiocchi riallungano nel terzo quarto,spinti da un ottimo Minarini sotto le plance e da un Bruni molto positivo.il quarto termina sul punteggio di 54 a 45 per gli Schiocchi.Nell’ultimo quarto esce tutta la nostra voglia di rimanere dentro a questa serie,7 punti consecutivi del capitano Pattuzzi ci consentono di diminuire lo svantaggio.A 24 secondi dalla fine del quarto periodo,Binotti fa solamente 1/2 ai liberi e il tabellone segna il punteggio di 66-64 per gli Schiocchi.Nell’ultima azione,a 3 secondi dalla fine,Degli Angeli trova il canestro della parità:Overtime!!
L’inerzia sembra tornata dalla nostra parte,ma gli Schiocchi riprendono in mano la partita anche nel supplementare.Il cuore dei miei ragazzi è immenso,ricuciamo per l’ennesima volta il distacco e ci giochiamo il finale del supplementare in volata.A 40 secondi dalla fine siamo sull’81 a 81 con palla agli Schiocchi,ma la nostra buona difesa costringe i nostri avversari all’infrazione di 24 secondi.L’ultimo pallone lo giochiamo noi,Aldrovandi si conquista due tiri liberi a 3 secondi dalla fine:dentro il primo per il più 1;l’ordine è di sbagliare il secondo per fare partire il cronometro,ma sbagliamo il tiro libero senza toccare il ferro:time-out Schiocchi.L’ultimo tiro di Binotti esce,si va alla”bella”per decidere la vincente di questo quarto di finale.Onore agli Schiocchi,ma un grandissimo applauso ai miei Cardinals:abbiamo giocato una partita con un cuore enorme.

 

Annunci

Pubblicato il 11/05/2012 su Uncategorized. Aggiungi ai preferiti il collegamento . Lascia un commento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: