Archivi categoria: Giovanili – Under 13

CASTELLO SUMMER CAMP 2011

Castello Summer Camp 2011

Cari amici finalmente ci siamo! Sono ufficialmente aperte le iscrizione per il Castello Summer Camp 2011 .

Il Camp estivo, organizzato dalla società Basket Castelfranco, si ripresenta nella sua seconda edizione dopo il successo ottenuto l’anno scorso.

All’evento parteciparono 30 dei nostri ragazzi dalla categoria scoiattoli agli U17 e quest’anno rivolgiamo nuovamente l’invito a tutti i nostri campioni di età compresa tra gli 8 e i 17 anni!

Attività all’aria aperta, escursioni, piscina, tanti amici, buona cucina e naturalmente TANTO BASKET!!!

Cosa aspettate ad iscrivervi? A Fanano vi aspetta la simpatia e la professionalità dei vostri istruttori che saranno con voi dal buongiorno alla buonanotte!

Vi aspettiamo ancora più numerosi dell’anno scorso!

Per informazioni chiedete direttamente ai vostri istruttori e scaricate il volantino … fate presto! J

Stefano Roncaglia

Annunci

LARGO AI GIOVANI – Under 13

  Castelfranco Emilia – Nazareno Carpi

54-80


Castelfranco:Staco 7,Bettini 2,Lambertini 4,Monari 12,Perrotta 2,Lambresa 8,Fabbri 4,Moncada 2,Lodi 2,Piccinelli 9,Chiodi 2.All.Cardinale

Ottava giornata del campionato under 13 che ci vede opposti alla capolista Carpi,squadra che è tuttora imbattuta in questo campionato.L’inizio di partita è a favore nostro,con belle iniziative e con la grinta giusta che occorre per affrontare un avversario a cui rendiamo parecchi chili e centimetri.A fine primo quarto,lo svantaggio è di un solo punto,16-17.Nel secondo quarto cè il break che,di fatto,uccide la partita.In questo periodo la pressione a tutto campo di Carpi ci fa molto male,perchè perdiamo troppi palloni in maniera banale e i nostri avversari giustamente ne approfittano per realizzare facili canestri e scappare via,sul punteggio di 21 a 43.Il terzo quarto è molto simile al secondo,con l’unica differenza che sembriamo un minimo piu grintosi e meno arrendevoli di fronte al pressing ospite;il quarto si conclude sul 30 a 65.Nell’ultimo quarto giochiamo con molto orgoglio e determinazione,e riusciamo a mettere in difficoltà Carpi,recuperando molti palloni convertiti in appoggi a canestro.Chiudiamo la partita con un passivo di 26 punti,sul 54 a 80.Grande merito al Carpi che si dimostra squadra molto forte,un bravo anche ai miei ragazzi che hanno giocato con la giusta determinazione.

 ——————— 

 Mirandola – Castelfranco Emilia 

55-40


Castelfranco:Lambertini 4,Bettini 5,Staco,Monari 12,Lambresa 2,Fabbri 5,Moncada 2,Baroni,Piccinelli 7,Chiodi 3.All.Cardinale

Penultima partita della prima fase che ci vede opposti alla seconda in classifica,Mirandola.Partita da parte nostra obiettivamente brutta,siamo partiti con un parziale bruttissimo nel primo quarto,25-3.Da li in poi abbiamo cominciato la lenta e faticosa risalita,riuscendo a vincere i due successivi quarti e pareggiandone uno,segno che la nostra squadra ha potenzialità.Dobbiamo capire che contro avversari di buon livello l’intensità dev’essere massima non solo per tre quarti,ma per tutta la partita.Questa partita ci deve servire da lezione per il futuro,perchè abbiamo visto che ce la possiamo giocare anche contro le prime della classe.Ultimo impegno della prima fase domenica 20 marzo a Sassuolo

LARGO AI GIOVANI – UNDER 13

 Vignola-Castelfranco

54-65

Castelfranco:Staco 4,Bettini 7,Lambertini 2,Monari 27,Perrotta,Lambresa 5,Fabbri 8,Baroni 2,Piccinelli 2,Chiodi 8.All.Cardinale

Bella prova del gruppo under 13,impegnato in trasferta a Vignola.Partita che inizia con un primo quarto in cui si gioca in stile Nba,tanto corri e tira e poca difesa;il punteggio alla fine del quarto è di 24 a 17 per noi.Nel secondo quarto i ritmi ovviamente calano,le difese prendono il sopravvento e chiudiamo a metà gara sopra di 13 punti,sul 34 a 21.Nel terzo quarto,invece che chiudere la partita,commettiamo una serie di errori che portano Vignola completamente in partita, e il quarto termina sul 44 a 42 a favore nostro.La rimonta dei nostri avversari si completa in avvio dell’ultimo quarto di gioco,dove cè addirittura il sorpasso;in questo frangente esce però tutta la nostra grinta e il nostro cuore,non ci stiamo a perdere e con una serie di buone giocate ci portiamo a distanza di sicurezza,chiudendo con 11 punti di vantaggio sui nostri avversari,65 a 54.Un bravo a tutto il gruppo,che ha lottato ed ha avuto la meglio su un valido avversario.